top of page
Come scegliere il tuo Dermatologo Estetico?

La gamma dei trattamenti estetici è troppo ampia: estetisti, medici di base, dermatologi più o meno preparati, chirurghi plastici, altri specialisti... 

È abbastanza logico rivolgersi ad un dermatologo cosmetico e laser per avere le migliori competenze;

Poiché i chirurghi plastici sono formati principalmente per interventi importanti, il dermatologo indirizzerà i pazienti che necessitano di questo tipo di intervento a una persona affidabile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quindi DERMATOLOGO + ESTETICA + LASERIST 

Ciò crea una specializzazione e DUE sotto-specializzazioni

Come possiamo giudicare la qualità di tutto questo?  Ecco alcune risposte: 

1. Età

l'età del medico è legata alla sua esperienza, soprattutto se ha svolto tutte queste sottospecializzazioni;

2. Sesso

Nessuna importanza, questione di sentimento 

3. Quale quartiere della città?

Quanto più "rispettabile" è la zona, tanto più caro sarà l'acquisto dei piani di lavoro e questo si riflette, ovviamente, sul conto da pagare. 

Alcuni medici ricercano volontariamente quartieri molto avvantaggiati, sicuri di trovarvi pazienti ricchi che potranno pagare cure costose... 

IN NESSUN CASO QUESTO E' INDICATIVO DELLE COMPETENZE DEI MEDICI 

4. CV

Esistono CV in stile universitario;

Devono contenere quante più “pubblicazioni” possibili su riviste scientifiche;

La pubblicazione toglie valore alla pratica e non è in alcun modo un criterio di qualità dell'assistenza;

Questo criterio è utile solo quando ci si candida per una posizione gerarchica importante nellapolitica ospedaliera.

Il criterio migliore è quanto tempo il medico ha trascorso nel suo studio e se ha seguito una formazione adeguatacompagnia all'estero in tecniche NON insegnate in Belgio come estetica e laser 

Per quanto riguarda il Laser,il numero di anni di pratica e il numero di macchine che il medico possiede e conosce è il criterio migliore;

Per il resto i convegni all'estero sono sempre interessanti ma niente ti dice se il medico ascolterà le presentazioni o andrà in vacanza...

5. Siti web

Per avere un bel sito web in prima pagina su Google devi solo pagare. 

questo non dovrebbe entrare in gioco soprattutto se la quantità di informazioni fornite è bassa;

6. recensioni su internet;

uno dei peggiori criteri da utilizzare nella scelta del proprio dermatologo: queste opinioni sono tutte manipolate e NON attendibili (cfr..)

7. il prezzo della consulenza:criterio molto delicato! 

Certi prezzi sono giustificati dalla particolare esperienza, dalla moltitudine di macchinari presenti ed utilizzati efficacemente dal Dermatologo, dall'ampia competenza, dal tempo messo a disposizione dei pazienti, dai locali tecnici, dal personale infermieristico, ... 

 

Alcuni prezzi elevati sono legati solo a una base di pazienti benestante e all’ubicazione in quartieri “chic”;

Sceglierne uno buonoDermatologoEstetico e Laser  

Scegli una persona che abbia l'esperienza 

Scegli una persona che abbia un formazione vario (dermato - chirurgia - laser - iniezioni, ...) 

Una parte della formazione non può essere acquisita;lavorando a fianco di un collega all'estero, in particolare: la compagnia 

Scegli uno studio ben attrezzato (numerosi macchinari e laser, dotazioni di sicurezza)

Scegli una persona onesta che non incoraggi il consumo;

Una persona che si dedica del tempo a spiegarti le diverse possibilità e a consigliarti nella scelta di quella più adatta a te;

bottom of page